« LE TREDICI METE »

le 13 mete

1. conosci te stessa
2. conosci la tua arte
3. impara
4. applica la tua conoscenza con saggezza
5. raggiungi l'equilibrio
6. metti l'ordine nelle tue parole
7. metti l'ordine nei tuoi pensieri
8. celebre la vita
9. armonizzati con i cicli della terra
10. respira e mangia correttamente
11. esercita il corpo
12. medita
13. onora il dio e la Dea "



Non sottovalutate l'essenza i queste 13 mete perche all interno di ognuna di esse che praticamente un mondo.

1. conosci te stessa:

Cosa vuol dire conoscere se stessi?è molto difficile, io ho interpretatao questa meta cosi: conoscere se stessi vuol dire sapere cosa si vuole e cosa si fa per raggiungerlo,è come reagiamo a i dispiaceri e alle gioie, la nostra personalità..la verità insomma che dentro di noi ognuna cela, quella voce che non ci permette di fingere con noi stesse. Una volta capito cosa davvero ci portiamo dentro, questo va mostrato anke agli altri, non ci si puo quindi nascondere, fare finta di essere qualcosa che non si è. Tuttavia si continua a lavorare su noi stesse per migliorarci e far cadere tabu o blocchi mentali, perche una strega governa bene ogni emozione ed è una persona che cammina a testa alta. Niente e nessuno portà sopraffarla.


2. conosci la tua arte :
Si tratta di un concetto molto chiaro non interpretabile, conoscere la propria arte significa aver studiato sapere come usare la propria religione nella vita, trarne gli insegnamenti e applicarli, significa se vogliamo anke saper fare un incantesimo.

 

3. impara.

Anche qui nulla da interpretare, bisogna sempre imparare perche non si saprà mai tutto. Bisogna tendere le orecchie e i sensi verso gli altri ,non soffermarsi mai su quello che gia abbiamo fatto nostro, e cio che pensiamo di sapere gia..tante volte si puo imparare qualcosa da chi meno ci aspettiamo, bisogna quindi essere curiosi, e disponibili e non sentirsi mai arrivate.

 

4. applica la tua conoscenza con saggezza :

Questo e di conseguenza alla meta 2. come dicevo una volta che si è studiato possimao passare alla "pratica". Verra naturale ragionare in un certo modo con il passare degli anni, faccio esempi sempre con incantesimi, se ora che siete all inizio vi pare possibile e giusto far innamorare con la magia qualcuno...o riappacificare una coppia con il tempo saprete che alcune cose devono avere il loro corso senza il nostro intervento. Saprete quindi parlare di quel che fate agli altri .Anche nella vita di tutti i giorni vedrete che sarà normale seguire questo.

 

5. raggiungi l'equilibrio:

A parere mio questa meta è assai difficile, raggiungere l'equilibrio vuol dire essere in grado di governare le emozioni belle e brutte trasformandole, vuol dire sentirsi bene con il proprio corpo cosi come si è vuol dire sentire la natura e sentirsi parte di essa,vuol dire essere come perfetti per noi stessi.Cosa che non so quante qui riescano a fare!

 

6. metti l'ordine nelle tue parole:
Questo vuol dire che dovete saper parlare, non potete comportarvi in modo sbagliato e poi voler essere una strega. Mettere in ordine le parole è riferito anche alle azioni coerenti, quindi non potete essere una strega e avere paura degli animali...(a me concedetemi lo schifo x lo scarafaggio hihi)o non potete essere streghe e avere forme di razzismo, drogarvi perche vi diverte ecc...lo stesso per le frasi che direte, non dovreste giudicare gli altri e essere aperte e disponibili, quindi prima di parlare ascoltate ragionate e poi parlate. (cosi l'ho interpretata io)

 

7. metti l'ordine nei tuoi pensieri :

Lo stesso detto poco fa vale per questo, non potete farvi vincere dalle debolezze o dalla tristezza ne dalla rabbia o eccessiva gioia, una strega deve essere sempre equilibrata e ragionare secondo la sapienza che ha, questo punto permette anche di raggiungere altri livelli una volta che nella testa si hanno ben ferme alcune cose si potrà procedere col resto. Torniamo a prima quindi. va tenuto chiaro l'obbiettivo.

 

8. celebre la vita:

Qui ci sono vari modi per intendere quasto punto. Celebrare la vita vuol dire prima di tutto rispettarla in ogni forma, dall' elefante del fiore dal leone al topo dal povero al ricco, anche se non si è contraccambiati. Si tratta di preservare il filo d'erba che nasce e gioire per esso si tratta di fare offerte alla natura se noi le prendiamo qualcosa. Si tratta amare il prossimo, di fare l'amore se ci va. A questo proposito credo si potrà parlare a lungo, ma ora in poche righe dirò il mio pensiero. Fare l'amore o far sesso e una cosa che anche gli animali fanno oltre alla riproduzione, la chiesa l'ha resa una cosa sporca, ma non lo è. Non vi è un età giusta o un modo solo, per esempio solo se ci si ama. Ma è una cosa normale,naturale, di cui perche privarsi? Con questo non voglio dire andate con chi vi capita(per esempio io ho avuto solo 2 ragazzi)ma siate libere..non fate nulla di male...usate la testa sempre e proteggetevi xke alla meglio avrete un bambino, alla paggio l'aids. Ma non abbiate timore di far qualcosa di male se vi sentite di voler farlo. La Dea ci ha donato questo. E non siete giudicabili per scelte ponderate ma ne riparleremo...

 

9. armonizzati con i cicli della terra :
Questo vuol dire un po come detto prima di onorare la vita, significa restare soli con la natura e sentirne le forze, significa sentire la diversità nel cambio di luna, significa entrare in essa e sentirne il potere. Purtroppo nella nostra era la natura sta sparendo ed è raro poter immergerci..ma non è impossibile, una piantina sul balcone puo mostrarvi la sua forza, il mare mentre siete in vacanza puo insegnarvi la sua forza quindi, se vivete come me in città approfittatene anche delle piccole cose, come il canto degli uccellini su unico albero che avete vicino casa,come una giornata al mare..o semplicemente l'acqua della doccia, un temporale, la notte silenziosa..la luna che entra dalla finestra come i raggi di sole cercate la natura restando sole con essa e lei vi risponderà. Rispettatela e accettate il cambiamento della stagioni, il caldo e il freddo la pioggia il vento la neve sono tutti doni grandi che dobbiamo sentire e accettare.


10. respira e mengia correttamnte :
Anche questo punto per me è difficile, respirare bene, vuol dire fare esercizio e imparare a usare il diaframma. Quasi nessuno sa quant'è importante saper respirare,e credo sia una delle cose piu importanti da fare,e che quasi nessuno sa farlo. Una buona respirazione permette anche di meditare e canalizzare le energie. Quindi imparate.E se magari fumate..sarebbe meglio smettere per tanti motivi(parla una fumatrice) Mangiare sano..aia..quante di noi lo fanno? io no!hihi..ma è importante, mangiare frutta e verdura prima di tutto come dicono le mamme, rispettare la colazione il pranzo e la cena , cercare di non mangiare fuori pasto, non assumere molti grassi e molta carne che bloccano la mente davvero!...seguire una dieta bilanciata, senza troppe privazioni comunque, ma è molto importante per concentrarvi.H o appreso da poco da un pranoterapista che ognuno una volta l'anno dovrebbe non assumere latte e nulla che lo contenga per almeno 15 giorni,una mia amica l'ha fatto e davvero l'ha fatta sentire meglio, meno dolori piu forza piu grinta e miglior capacità di apprendimento! Dovro provare!

 

11. esercita il corpo:
Dovete tenere il vostro corpo in forma, cio non vuol dire essere magre e palestrate, ma nutrirlo in ogni modo possibile, tenetelo sano con dell esercizio fisico..e con la dieta come detto prima, nutritelo con gli oli, e esercitatelo con la meditazione il radicamento la respirazione...imparate a canalizzare le energie che avete in esso. Siate soddisfatte di come siete e rispettate l'involucro del vostro spirito

 

12. medita :
Non ce molto da dire, la meditazione e molto difficile quanto importante...meditare serve a capirsi meglio, buttare il negativo fuori.. a penare con saggezza , trovare la calma che nella nostra società manca, se ci facciamo vincere da stress rabbia e frenesia non andremo da nessuna parte, e non saremo in grado di far nulla...e difficile lo so..io non so meditare davvero..ed è la mia piu grande pecca.Ma spero che impariate meglio di me.

 

13. onora il Dio e la Dea :
Anche qui nulla da dire, e un riassunto di tutto, Onorare gli Dei e quanto meno noi possimao fare come streghe, è celebrare l'alba e la notte, e celebrare i sabba, le stagioni, non necessariamente con celebrazioni..e rispettare ogni forma di vita e prenderci cura di esse , è accettaci, captare i doni e i segnali che ci fanno, e dare senza chiedere sempre. Continuare il sentiero a testa alta portando fiere il nome della Dea, è tutto insomma...sono le preghiere e le offerte. Tutto.